MIUR – Collegi Universitari di merito Pubblicati i D.D.M.M. nn. 672 e 673 relativi al riconoscimento ed all’accreditamento dei Collegi Universitari “di merito” ai sensi degli artt. 16 e 17 del D.Lgs. n.68/2012

logo_repubblica_miur

Collegi Universitari di merito

Pubblicati i D.D.M.M. nn. 672 e 673 relativi al riconoscimento ed all’accreditamento dei Collegi Universitari “di merito” ai sensi degli artt. 16 e 17 del D.Lgs. n.68/2012

DPCM 20 Giugno 2016 – “Cattedre universitarie Giulio Natta”

logo_repubblica_miur

DPCM 20 Giugno 2016  MIUR – MEF

“Cattedre Natta”, le 500 posizioni da professore associato e ordinario che il governo si accinge ad assegnare a ricercatori, per lo più residenti all’estero.

 


 

cun

Mozione del CUN sullo Schema di Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri relativo alle «Cattedre universitarie del merito Giulio Natta».

CUN – LA RAPPRESENTANZA ISTITUZIONALE DEL SISTEMA UNIVERSITARIO, MIUR, 26 OTTOBRE 2016

cun

LA RAPPRESENTANZA ISTITUZIONALE DEL SISTEMA UNIVERSITARIO, MIUR, 26 OTTOBRE 2016

 

 

Allegati

 

 

 

 

logo_repubblica_miur

CUN: la rappresentanza istituzionale del sistema universitario

Modalità di governo ed autogoverno delle università, modalità di reclutamento del personale docente, modalità di classificazione dei saperi, la comunità scientifica e il suo valore. Sono solo alcuni dei punti toccati oggi nel corso del convegno “La rappresentanza istituzionale del sistema universitario: tradizione, attualità, problemi e prospettive”. L’iniziativa – che si è tenuta presso la Sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – è stata promossa dal Consiglio Universitario Nazionale (CUN) a dieci anni dalla legge del suo riordino (n. 18 del 16 gennaio 2006).
Ad introdurre i lavori il Ministro Stefania Giannini. Al convegno sono intervenuti: Giuliano Amato, Giudice della Corte Costituzionale; Alessandro Pajno, Presidente del Consiglio di Stato; Massimo Massella Ducci Teri, Avvocato Generale dello Stato; Flavia Piccoli Nardelli, Presidente della VII Commissione della Camera dei Deputati; Andrea Marcucci, Presidente della VII Commissione del Senato della Repubblica; Andrea Graziosi, Presidente dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca; Marco Mancini, Capo Dipartimento per la Formazione Superiore e per la Ricerca; Gaetano Manfredi, Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane; Fulvio Tessitore, Presidente della Commissione Lincea sui problemi universitari dell’Accademia dei Lincei. A condurre il confronto sono stati Andrea Lenzi e Carla Barbati, rispettivamente Presidente e Vice presidente del Cun.
L’evento ha voluto offrire un’occasione per riflettere su quale sia stato, quale sia e quale possa continuare ad essere il contributo che le attività e gli organi consultivi, quale è anche il CUN, possono recare ai processi decisionali trasformati dall’incontro con esigenze di semplificazione e di rendimento dell’azione e dell’organizzazione.