Indice percentuale di adeguamento delle nostre retribuzioni per l’anno corrente, calcolato dall’Istat

Logo_def

Con riferimento alla comunicazione inviata dal collega Liberatore si fa presente che l’indice percentuale di adeguamento delle nostre retribuzioni per l’anno corrente, calcolato dall’Istat in ragione degli incrementi medi conseguiti nell’anno precedente dalle categorie di pubblici dipendenti contrattualizzati sulle voci retributive, ivi compresa l’indennità integrativa speciale, è risultato essere di valore “zero”.

 

ISTAT Retribuzioni dipendenti pubblico impiego

Nuova lettera dell’USPUR al Ministro – Dichiarazione del CUN in merito a «Il valore del lavoro intellettuale e della ricerca scientifica»

Logo_def

Nuova lettera dell’USPUR inviata al Ministro Giannini.

Lettera inviata ai soci in seguito ad una comunicazione del CUN al Ministro.

cun

Il Consiglio Universitario Nazionale reputa che il superamento del blocco quinquennale degli scatti retributivi del personale docente universitario meriti di essere apprezzato, pur non potendosi dire sufficiente a evitare gli effetti maggiormente penalizzanti che ne sono derivati. Al blocco degli scatti si è d’altro canto accompagnata la sospensione della maturazione delle classi stipendiali cosicché il calcolo dell’anzianità di servizio vede comunque la definitiva cancellazione, ai fini economici, di tutto il quinquennio 2011-2015.

La perdita non recuperabile di cinque anni di carriera significa dunque, specie per i più giovani, certezza di non poter raggiungere nell’intero corso della loro vita professionale, significativamente abbreviata per il duplice effetto dell’innalzamento dell’età media d’ingresso e dell’abbassamento dell’età di quiescenza, livelli retributivi adeguati al proprio status.

Il Consiglio Universitario Nazionale ritiene perciò debbano essere previste quantomeno soluzioni che, pur non potendo sanare gli effetti passati né sterilizzare quelli futuri, producano un’accelerazione dei processi valutativi periodici -dei quali si auspica il più corretto e solido esercizio- fino al riallineamento dell’anzianità economica con quella giuridica, così da garantire un recupero progressivo degli scatti  e il raggiungimento a fine carriera di livelli accettabili di retribuzione e di pensione, capaci di riflettere il valore del lavoro intellettuale e della ricerca scientifica.

Lettera del Segretario nazionale USPUR prof. Maurizio Masi a tutti i soci – Sblocco progressione di carriera

Logo_def

Lettera del Segretario nazionale USPUR prof. Maurizio Masi – Sblocco progressione di carriera

La Legge 28/12/2015, n. 208 (Legge di stabilità 2016) non ha prorogato il blocco dei meccanismi di adeguamento retributivo per il personale docente e ricercatore (comma 21, art. 9, D.L. n.78 del 2010) e, quindi, a decorrere dal 01/01/2016, torna ad essere attiva la normativa dell’art. 24 della Legge n. 448 del 1998.

Lettera del Segretario nazionale USPUR prof. Maurizio Masi inviata al presidente della CRUI prof. Gaetano Manfredi – Trattamento retributivo

Logo_def

Lettera del Segretario nazionale USPUR prof. Maurizio Masi inviata al presidente della CRUI prof. Gaetano Manfredi – Trattamento retributivo


crui

Lettera del presidente della CRUI prof. Gaetano Manfredi inviata al Ministro Stefania Giannini sul blocco degli scatti stipendiali del personale docente delle Università.

Si pubblica il Disegno di Legge di Stabilità anno 2016 approvato dal Senato della Repubblica il 20 Novembre 2015

logoLettera del Segretario nazionale USPUR prof. M. Masi per i soci USPUR – Legge di Stabilità anno 2016

Si pubblica il D.L. di Stabilità anno 2016 approvato
dal Senato della Repubblica
il 20 Novembre 2015